Donnafugata

Il nome Donnafugata si ispira al romanzo di Tommasi di Lampedusa, il Gattopardo. Letteralmente significa "Donna in Fuga", riferito alla storia di una regina che si trovò rifugio Sicilia, sui terreni di Marsala dove oggi sorgono i vigneti dell'azienda. Vicenda che ne ha ispirato anche il marchio delle cantine. L'azienda si suddivide in 3 sedi di produzione: la prima cantina storica di famiglia a Marsala, dove tutt'oggi affinano e imbottigliano i vini. La sede di Contessa Entellina, nella Sicilia occidentale, con oltre 270 ettari di vigneti. Infina la cantina di Khamma sull'isola vulcanica di Pantelleria, tra la Sicilia e l'Africa, sulla quale possiede 68 ettari vitati di uve Zibibbo, coltivati ad Alberello Pantesco (Patrimonio dell'Unesco). Dal 2016, l'azienda è ufficialmente anche presente nella prestigiosa ETNA DOC, progetto che da tempo erano desiderosi di cominciare per aumentare la gamma delle eccellenze Siciliane proposte da loro nel mondo. Attenta da sempre alla produzione dei vitigni autoctoni come Grillo, Catarratto, Zibibbo e Nero d'Avola, Donnafugata, come altre cantine da anni, coltiva in modo eccellente uve internazionali come Cabernet Sauvignon, Merlot, Petit Verdot e Syrah.
Italian
Select Language

15 Elemente

pro Seite
Absteigend sortieren
  1. Confezione Twin Set Sherazade + Sur Sur Donnafugata
    Confezione Twin Set Sherazade + Sur Sur Donnafugata
    Sonderpreis 37,99 € 41,90 €
  2. Cassetta Cartolina da Pantelleria Lighea + Kabir Donnafugata
    Cassetta Cartolina da Pantelleria Lighea + Kabir Donnafugata
    Sonderpreis 51,99 € 57,50 €
  3. Etna Bianco 2018 Sul Vulcano Donnafugata
    Etna Bianco 2018 Sul Vulcano Donnafugata
    Sonderpreis 21,70 € 24,00 €

15 Elemente

pro Seite
Absteigend sortieren
Copyright © 2020 Unkork, Inc. All rights reserved. Unkork.com è un marchio registrato di Fourleaf S.r.l. C.F. e P.IVA IT04320010616 - PEC: [email protected] - Numero REA CE-317116 - Cap. Sociale Euro 10.000